CHI SIAMO

L’attività di Verona per l’Arena, grazie alla sua natura internazionale, ha da sempre riscontrato un grande interesse non solo da parte dei veronesi ma anche a livello mondiale. Dal 1995, la Fondazione ha dato vita a numerose iniziative, che si possono suddividere in tre tipologie principali: eventi legati al mondo dell’Arte, eventi legati al mondo della Musica ed eventi legati al mondo della Letteratura.

RASSEGNA INTERNAZIONALE “PRESEPI DAL MONDO”

Motivo di orgoglio della Fondazione è la consueta Rassegna Internazionale “Presepi dal Mondo” in Arena, che, dal 1984 ad oggi, è divenuta protagonista indiscussa del Natale veronese, ottenendo un sempre maggiore successo di pubblico e di critica. La Mostra, oltre a dare un quadro artistico-culturale della tradizione cristiana del presepio, colta nei diversi contesti geografici di tutto il mondo, è divenuta un momento di grande interesse e di incontro, tanto da essere considerata una delle mete preferite dai numerosi operatori turistici e dalle agenzie di viaggio, che la inseriscono nelle proposte e nei pacchetti collegati al periodo natalizio.

Ingresso Rassegna Internazionale “Presepi dal Mondo” in Arena

“PRESEPIO IN OPERA” IN PIAZZA SAN PIETRO

La realizzazione del “Presepio in Opera” in Piazza San Pietro, in Vaticano, è nata dalla collaborazione con la Diocesi e la Fondazione Arena di Verona. Con l’occasione è stata proposta una rivisitazione dell’allestimento lirico areniano della Fondazione Arena di Verona per l’opera L’Elisir d’Amore di Gaetano Donizetti.

“Presepio in Opera” inaugurato da papa Francesco

La scenografia nella sua composizione e articolazione spaziale si è trasferita quindi in piazza San Pietro, con tutti i valori simbolici di semplicità e di forte legale con la vita popolare. Duplice è il significato del titolo: il presepio è in opera perché operante e perché universale è il messaggio che riesce a trasmettere, ed è in opera perché il regista si è ispirato all’arte presepiale.

L’ARRIVO DEI MAGI

L’Arrivo dei Magi è uno spettacolo di grande poesia ed effetti scenografici che riscuote un grande successo fin dal 1985. La rappresentazione vuole ricreare il momento in cui i Re Magi Gaspare, Melchiorre e Baldassarre portano ai piedi di Gesù Bambino i loro doni: oro, incenso e mirra, con un augurio di speranza e di pace per tutto il mondo. Il loro arrivo è previsto ogni anno sotto la grande Stella Cometa che spunta dall’Arena e ricade in Piazza Bra, nel giorno dell’Epifania.

MUSEO INTERNAZIONALE DELLA NATIVITA’, BETLEMME

Il Museo Internazionale della Natività creato a Betlemme, ormai ad anni dalla sua inaugurazione, riscuote ancora ampi consensi da parte di tecnici, studiosi e appassionati che hanno occasione di visitarlo. In esso, credenti e non credenti ritrovano in qualche modo il paese antico dove duemila anni fa è nato Gesù, misto ad un deposito di varie testimonianze di fede, di spiritualità, unite alla sapienza compositiva dell’arte che rende univoche tutte le esperienze storiche del cristianesimo nel mondo. 

ALTRE MOSTRE

Verona per l’Arena ha, inoltre, realizzato due importanti mostre. La prima, una mostra d’arte intitolata “Splendori del Risorto. Arte e fede nelle Chiese del Triveneto”, promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana e dalla Regione del Veneto ed organizzata dalla Diocesi di Verona e dalle sue Sovrintendenze per il patrimonio storico, artistico ed etnologico del Veneto.
La seconda, una Mostra fotografica dedicata a Papa Giovanni Paolo II, dal titolo “La Ragione del Cuore – … i ricordi, …la storia”, tenutasi a Verona nel Palazzo dei Mutilati dal 4 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011.

APPUNTAMENTI DI MUSICA LIRICA

Per quanto riguarda il settore musicale, e in particolare quello della musica lirica, Verona per l’Arena si è resa promotrice di diversi Eventi di carattere internazionale. Tra questi si annoverano il Galà Internazionale della Lirica, che si svolge da diversi anni nella cornice esclusiva di Villa Arvedi di Cuzzano di Grezzana con la proposta di garantire una più intensa e mirata promozione della musica lirica nel mondo. Nel corso della serata sono previsti momenti musicali, teatrali e di spettacolo di grandissimo effetto, oltre ad una raffinata cena per tutti gli ospiti.

APPUNTAMENTI DI MUSICA LEGGERA

Ricordiamo ancora il “Capodanno in Piazza Brà”, il sostegno e la collaborazione alle finali del Festivalbar in Arena, “Piazza Erbe in Concerto” – Premio Piazza Erbe protagonisti nella musica.
Altro evento da ricordare è il Premio internazionale per la lirica “Giovanni Zenatello”, cerimonia di consegna di un Premio intitolato al grande artista veronese che nel 1913 ideò gli spettacoli lirici in Arena e riservato agli artisti che nella precedente stagione hanno conseguito i maggiori consensi di pubblico e critica.

“OPERA STAR”- INTERNATIONAL OPERA AWARDS

L’Evento “Opera Star” – International Opera Awards (Gli Oscar della Lirica) è promosso dalla Confederazione Italiana (Associazioni e Fondazioni per la Musica Lirica e Sinfonica) e organizzata dalla Fondazione “Verona per l’Arena”. Da un’idea di Alfredo Troisi, gli “Opera Star”®- International Opera Awards sono stati creati per valorizzare e contribuire alla rinascita dell’Opera. Essi diffondono il messaggio dell’Opera come Arte, disciplina di vita e di cultura, scuola di sacrificio e impegno, studio e costante dedizione.

Short film delle varie edizioni

CONFLIRICA

Altrettanto consistente è l’attività della Confederazione Italiana Associazioni e Fondazioni per la Musica Lirica e Sinfonica, con sede operativa a Verona, presso gli uffici della nostra Fondazione. Essa ha per scopo il coordinamento, la valorizzazione e lo sviluppo delle attività e delle iniziative assunte da quelle Associazioni e Fondazioni che, a sostegno dei Teatri Lirici, rappresentano e divulgano la Musica Lirica, Sinfonica e il Balletto, in collaborazione con le istituzioni europee ed internazionali aventi analoghe finalità.

“PREMIO FEDERICA” – LE PAROLE DELLA VITA

Riguardo alle iniziative del panorama letterario, invece, è da ricordare il Premio Letterario Federica – Le Parole della Vita, istituito dalla Fondazione AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) per premiare i migliori elaborati di narrativa e poesia prodotti da pazienti, familiari e medici. Questa iniziativa è stata creata per dare una speranza e un aiuto a tutte le persone che in Italia stanno affrontando direttamente o indirettamente un’esperienza chiamata cancro.

Momento finale della serata